ESSICCAZIONE DELLE VERNICI A INFRAROSSI

La redditività di una carrozzeria è in gran parte determinata dal numero di passaggi nei processi riparativi. Per produrre il massimo di autoveicoli riparati occorrono un’efficiente attrezzatura e una buona gestione del lavoro. Un sistema di essiccazione a raggi infrarossi (IR), rappresenta la soluzione ideale per ottimizzare tempi e costi.

Eseguire verniciature di qualità eccellente, sia sotto il profilo estetico sia protettivo, è il sogno di tutti i verniciatori. Se a questo aggiungiamo che a tale risultato si può pervenire eliminando buona parte dei tempi morti (la riduzione dei costi energetici, di manutenzione e delle emissioni) possiamo affermare di aver raggiunto il nostro massimo obiettivo. Tutto questo non è un sogno, si tratta di adottare metodi e attrezzature che la moderna tecnologia ci mette a disposizione, come i raggi infrarossi che ci consentono di compiere processi di essiccazione altamente performanti e, secondo le scelte, anche completamente automatizzati. Nel trattamento di superfici verniciate metalliche, plastiche e in legno l’essiccazione con IR viene preferita quando si vogliono ottenere finiture di qualità. Il riscaldamento a raggi infrarossi è una forma di trasmissione di energia attraverso onde elettromagnetiche che si trasformano in calore quando vengono irradiate su un corpo. Infatti, i raggi IR sono in grado di penetrare attraverso lo strato di vernice depositata prima della cottura e agiscono riscaldando il supporto.  Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti