INTERNAZIONALIZZAZIONE, TECNOLOGIA E QUALITÀ: AUTOPROMOTEC 2017 HA RIACCESO LA PASSIONE DEGLI AUTORIPARATORI

La 27esima edizione della più grande e specializzata rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico ha registrato numeri significativi e prestigiosi: 1651 espositori, di cui 689 esteri, 53 Paesi rappresentanti distribuiti in 14 padiglioni con 5 aree esterne.

Era da quattro edizioni che non si vedeva un interesse così vivo, sentito e spiccato da parte dei tecnici, degli autoriparatori e operatori del comparto. I vari padiglioni del Quartiere Fieristico di Bologna, frequentato da professionisti ed esperti provenienti da ogni parte del mondo, per tutti i cinque giorni d’esposizione hanno dato la possibilità alle aziende dell’aftermarket e dell’automotive di presentare nuove apparecchiature, innovative attrezzature e novità di prodotto per spiegare e descrivere ai professionisti del settore soluzioni utili a ottimizzare al meglio la propria attività con tecnologie e soluzioni performanti. Le principali aziende italiane e straniere che hanno partecipato ad Autopromotec 2017 hanno accolto favorevolmente questo “risveglio” da parte di carrozzieri, meccatronici e gommisti che hanno saputo animare gli stand con vivo interesse, attraverso domande mirate e importanti riflessioni sulla validità e l’esigenza di rendere più “smart e connessa” l’attività di autoriparatore.

Per continuare a leggere e ad approfondire contenuti e analisi di professionisti e manager delle più importanti aziende internazionali che hanno partecipato all'edizione 2017 di Autopromotec è possibile consultare la versione cartacea del numero giugno/luglio 2017 di ioCarrozziere cliccando QUI.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti