Estate 2018: la vendita del nuovo è aumentata

Dopo il calo del mese di giugno (meno 7,2%) le vendite di auto nuove, nel nostro Paese, sono tornate a crescere. Luglio ha registrato un bel 4,4%, ossia 152.393 immatricolazioni

Nei primi sette mesi del 2018 sono stati consegnati 1.272.730 veicoli, praticamente la stessa cifra del 2017. Michele Crisci, il presidente dell’Unrae (l’associazione dei costruttori stranieri in Italia) ha commentato: “Il mercato rimarrà stabile nei volumi finali sia nel 2018, nel 2019, nel 2020”. Sempre più suv (più 43%) e  fuoristrada ( più 10%), meno propulsori diesel ( meno 5,2%). Salgono le auto a benzina ( più 26,7%) e le ibride che hanno superato la soglia del 5%.  Nella fattispecie, FCA ha venduto a luglio 42.107 vetture: Jeep è stato il marchio vincente con un aumento del 102%, unita ad Alfa Romeo che è cresciuta  quasi del 45%.  Tra le straniere in prima posizione c’è Volkswagen, tallonata da Renault.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti