PAGARE IL BOLLO PER OTTENERE LA REVISIONE

L’evasione del bollo auto rappresenta da sempre un grande problema. La proposta di effettuare la revisione solo dopo aver controllato che gli automobilisti siano in regola con i pagamenti della tassa può essere la soluzione tanto agognata, in attesa dell’approvazione da parte della Camera.

La lotta contro coloro che non pagano il bollo auto entra in autofficina. In questi giorni è stata presentata una proposta dal PD come emendamento alla Legge di Bilancio e intende colpire chi non paga la tassa di proprietà. Gli uffici del dipartimento dei Trasporti e le autofficine autorizzate a fare la revisione dovranno verificare dal 2017 che gli automobilisti abbiano sempre pagato il bollo del proprio mezzo e che non sia sottoposto a fermo amministrativo. Lo Stato riuscirà così con questa nuove legge a recuperare anni e anni di bolli non pagati e sicuramente non è una piccola cifra. Potrebbero però aumentare anche i veicoli non revisionati e quindi avere un pericolo in più sulle strade?

 

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti