Il carrozziere 4.0 sarà il titolare del multiservice?

È normale che gli operatori del mercato e gli esperti del settore dell’autoriparazione si chiedano oggi quale sia il futuro della professione del carrozziere. Con la sua esperienza e la specifica preparazione tecnica maturata negli anni, il presidente nazionale di CNA servizi alla Comunità Franco Mingozzi ha cercato di evidenziare come la formazione e la capacità di intuire le dinamiche di mercato condizioneranno nei prossimi anni il lavoro in carrozzeria

L’attività in carrozzeria è da sempre considerata un mestiere di bottega, legato alla tradizione e alla storicità della professione, ma con l’intro duzione di nuovi sistemi di riparazione e con i dispositivi tecnologici che contraddistinguono le auto di nuova generazione, è innegabile che l’intero settore si trovi davanti a un epocale cambiamento. Franco Mingozzi, presidente nazionale di CNA servizi alla Comunità, intervistato da ioCarrozziere ha spiegato come potrà essere concepita in futuro la professione dell’autoriparatore e quali saranno le strategie imprenditoriali di quelli che hanno già messo in preventivo di trasformare la propria carrozzeria in un multiservice, dove informatica, tecnologia e specializzazione nei vari settori si congiungeranno per dar vita al carrozziere 4.0.

Il carrozziere storico legato solo alla tradizione e all’artigianalità del mestiere fa parte del passato. L’autoriparatore moderno si deve costantemente rapportare con la tecnologia e innovativi sistemi di riparazione per strutturare la sua carrozzeria in un multiservice?

Domanda complessa che richiede di conseguenza una risposta complessa. Il carrozziere deve costantemente innovarsi e rinnovarsi per essere preparato ai continui cambiamenti che riguardano la sua attività imprenditoriale, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti tecnici, tra le quali la composizione dei lamierati, le strutture stesse delle vetture, le vernici e la tecnologia degli interni.

Se siete interessati a leggere l’intero articolo richiedete la copia della rivista io carrozziere del numero di marzo 2018 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti