UNA CRESCITA CHE FA SORRIDERE IL COMPARTO!

Negli ultimi quindici anni il fatturato mondiale dell’aftermarket automobilistico ha avuto una crescita esponenziale sfiorando il 151%, passando dai 286 miliardi di euro del 2001 ai 718 miliardi stimati per il 2015.

Partendo da uno studio effettuato dalla prestigiosa società di consulenza Arthur D. Little, specializzata nel settore automobilistico, l’Osservatorio Autopromotec ha elaborato delicati e importanti dati destinati a illustrare in maniera approfondita la crescita dell’aftermarket automobilistico negli ultimi tre lustri all’interno del panorama dell’automotive internazionale.

Da questo rilevante studio, capace di raccogliere interessanti dati riguardante i cambiamenti e l’evoluzione all’interno del comparto automotive, si è potuto evidenziare soprattutto che dal 2001 al 2015 vi è stata una visibile crescita dell’aftermarket automobilistico nei mercati automobilistici emergenti. Nella fattispecie si è registrato un aumento del 300% in Medio Oriente, del 273,7% in Asia e del 230,5% in Sud America. È indicativo sottolineare che, nonostante le flessioni scaturite dalla crisi economica mondiale anche nei mercati maturi e consolidati  come Europa, Giappone e Nord America, il fatturato si è consolidato rispettivamente al 156,4%, al 135,5% e al 97,4%. Per quanto riguarda le stime sul fatturato 2015 dei principali mercati dell’aftermarket, si evince che al primo posto si trova il Nord America con 227 miliardi di euro, mentre l’Europa è in seconda posizione con 200 miliardi di Euro e al terzo posto c’è il Sud America con 119. A seguire troviamo Giappone (73), Asia (71) e Medio Oriente (28).

 

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti