Osservatorio Mobilità 2019, il primo libro sul mercato auto del centro studi di Arval

Osservatorio Mobilità 2019 è il nuovo libro che punta ad individuare e studiare le tendenze del mercato della mobilità di oggi con l’obiettivo di immaginare cosa accadrà nel prossimo futuro. Si tratta del primo libro edito dal centro studi Arval Mobility Observatory, la piattaforma di ricerca indipendente sostenuta da Arval, società specializzata nel noleggio a lungo termine e nei servizi di mobilità.

Scritto da Basilio Velleca, Responsabile della Divisione Automotive della società di consulenza CWS, questo interessante libro ci regala un’immagine piuttosto precisa delle più importanti tendenze del settore automotive che si sono verificate in Italia negli ultimi anni. L’analisi, infatti, ci spiega l’andamento delle immatricolazioni per i diversi canali, le evoluzioni del mercato delle auto nuove e dei veicoli commerciali leggeri negli ultimi quattro anni, ma anche l’andamento del mercato dell’usato.

In questo libro si cerca inoltre di rispondere a specifiche domande, tra cui: “Come sarà la mobilità, privata e aziendale, tra qualche anno? Sarà sempre necessario acquistare e possedere un’auto? Esisterà ancora un mercato dei veicoli usati? Chi deciderà quali auto circoleranno nelle città del futuro e chi ne sarà il proprietario?”.

Lo scrittore, snocciolando nelle pagine del libro numeri e trend relativi al comparto auto, fornisce al lettore gli strumenti necessari per gestire ed interpretare le trasformazioni in corso del mercato, con l’obiettivo di analizzare il cambiamento in atto e prevedere gli scenari futuri.

Completano il libro alcune interviste ad autorevoli esponenti del settore (Massimiliano Archiapatti, Presidente ANIASA e CEO di Hertz, Luca Montagner, Associate Director Italy at ICDP – International Car Distribution Programme e Partner di Quintegia, Stefano Galluccio, Amministratore Delegato VP AUTO1 Group) e un’analisi dei bisogni e dei desideri dei clienti, il vero motore di ogni business, con un focus sulla percezione che i diversi tipi di clienti hanno dei cambiamenti legati ai concetti di mobilità, utilizzo di auto elettriche, inquinamento e sviluppo delle “città intelligenti”.

Infine, questo scritto ci fa riflettere sugli eventuali risvolti futuri del settore automotive, sottolineando che le auto saranno certamente sempre più sostenibili, sicure e connesse. Il libro “Osservatorio Mobilità 2019” può essere letto e scaricato in maniera gratuita cliccando il seguente link.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti