free porn sites free adult sites Top Porn Sites Top Adult Sites sexlist XXX Topsites Top Porn Sites Top Sex Sites Porn Topsites Topsites Topsites Topsites Toplist Adult Topsites Topsites Topsites Toplist Topsites Topsites Adult Topsites Topsites Io Carrozziere - TAMARA MOLINARO CONQUISTA IL PODIO IN UNGHERIA

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze.

Clicca su APPROVO per continuare la navigazione Per saperne di piu'

Approvo

TAMARA MOLINARO CONQUISTA IL PODIO IN UNGHERIA

La seconda metà della stagione è iniziata nel migliore dei modi per Tamara Molinaro con il rally di Veszprém in Ungheria. Dopo otto impegnative prove speciali sullo sterrato, per un totale di 120,20 chilometri, la 19enne italiana ha condotto al secondo posto di categoria la Opel ADAM R2 del team BRR di Raimund Baumschlager.

In questa competizione estremamente difficile, che si è svolta nella regione della cittadina di Veszprém non lontano dal Lago Balaton, la giovane pilota di Moltrasio sul Lago di Como e la sua copilota austriaca Ursula Mayrhofer (33 anni, di Sierning) sono risultate anche il secondo team più veloce nella speciale classifica 2WD per i veicoli a due ruote motrici.

Le condizioni meteorologiche hanno reso il rally di Veszprém estremamente impegnativo, come da previsioni. Le piogge del sabato hanno trasformato i tratti in sterrato, di per sé già particolarmente ostici, in veri e propri inferni di fango. “Guidare su questo terreno è stato estremamente difficile. Ogni curva era una sorpresa”, ha dichiarato Tamara, che ha vissuto un momento di grande paura: “Nella prova speciale 2 siamo finite fuori pista e ci siamo capovolte. Per fortuna alcuni spettatori sono corsi immediatamente in nostro aiuto e hanno rimesso in sesto la nostra ADAM R2. Il tutto non ci è costato più di 20 secondi ... E nella prima giornata abbiamo registrato degli ottimi tempi”.

Anche la seconda manche del rally è stata densa di novità per Tamara Molinaro: “Il fondo stradale era estremamente duro, con tanta ghiaia e incredibilmente scivoloso. Non ho mai guidato prima su una superficie di questo tipo, per cui mi è venuta a mancare un po‘ di fiducia. In considerazione dell’estrema velocità delle prove ho deciso di non correre rischi inutili e di portare a casa il secondo posto. In generale il rally di Veszprém è stato una gara molto difficile, che credo siamo riuscite a gestire al meglio”.

Nelle prossime settimane il programma di formazione e sviluppo di Tamara Molinaro, organizzato congiuntamente da Red Bull, Opel e Pirelli diventerà particolarmente intenso. Il prossimo impegno del duo italo-austriaco è infatti previsto già tra due fine settimana con il rally di Weiz in Austria.

Ultima modifica ilLunedì, 10 Luglio 2017 01:52
Adwin Srl
Via Giovacchino Belli, 14
20127 Milano
Chi siamo  Contatti