IL NUOVO STILE BRITISH DI ROMEO

Le celebrazioni di Santa Lucia del 13 dicembre scorso hanno coinciso in casa Romeo Ferraris con un esclusivo evento per promuovere il nuovo accordo per diventare officina autorizzata Bentley Service, offrendo un servizio di assistenza a 360 gradi nella fase di post vendita anche di Rolls Royce.

Da decenni protagonista nel panorama delle preparazioni stradali e del mondo delle corse, la factory milanese con sede a Opera ha concluso un 2016 intenso e ricco di soddisfazioni da entrambi punti di vista. Per festeggiare il Natale in grande stile, con grande onore e orgoglio, Romeo Ferraris ha dato il benvenuto a un marchio di altissimo prestigio, vale a dire Bentley, diventandone officina autorizzata e garantendo un servizio di assistenza all’avanguardia e di alta qualità. Lo spazio di lavoro della celebre officina si è riempito in breve tempo di prestigiose automobili inglesi, dalle più popolari Continental GT, a esemplari d’epoca più rari ed esclusivi, come la P116 di Carlo Talamo del 1995 o la Brooklands Turbo nell’inconfondibile rosso Riva Red. Gli ospiti britannici non hanno tuttavia distolto l’attenzione degli esperti tecnici di Romeo Ferraris da altri importanti progetti “tutti italiani”. Infatti, dopo il successo del popolare Cinquone, creato e omologato all’interno dell’officina, si sta lavorando per completare la versione personalizzata ed elaborata di una vettura che non ha bisogno di presentazioni: l’Alfa Romeo 4C, con la talentuosa pilota Michela Cerrutti, madrina dell’esclusivo evento, che ha raccontato e commentato la stagione appena conclusa, sottolineando anche le aspettative future di Romeo Ferraris in ambito sportivo. Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.

Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.
Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.
Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.
Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.
Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti