Marelli e XenomatiX stipulano un accordo per lo sviluppo dei LiDAR

  • Pubblicato in News

Marelli, fornitore “tier one” di tecnologia automotive, e XenomatiX, azienda specializzata nella produzione di moduli “LiDAR allo stato solido”, hanno annunciato al CES® in corso a Las Vegas, la firma di un accordo tecnico e commerciale di sviluppo nell’ambito della guida autonoma.

XenomatiX fornirà alla divisione Automotive Lighting di Marelli i propri moduli LiDAR “allo stato solido” per applicazioni in ambito ADAS e Autonomous Driving (AD). La divisione Automotive Lighting di Marelli e XenomatiX uniranno le proprie competenze e tecnologie per offrire soluzioni modulari di sistemi LiDAR che soddisfino le necessità dell’automotive del futuro a livello globale, mettendo a frutto anche le tecnologie di percezione in campo “intelligenza artificiale”, derivanti da “Smart Me Up”, la start-up francese acquisita da Marelli nel 2018.

I sensori LiDAR sono ampiamente riconosciuti nel settore automotive per l’applicazione in ambito ADAS e AD. Funzioni come ad esempio i sistemi di assistenza al cambio di corsia, alla guida in autostrada e nelle situazioni di traffico intenso faranno ampio ricorso ai sistemi LiDAR.  XenomatiX, con i suoi sensori “LiDAR allo stato solido”, offre sul mercato un prodotto unico, basato su una tecnologia collaudata a livello di semiconduttori, e progettato per la produzione di massa.

Grazie alle sue caratteristiche distintive, la tecnologia dei LiDAR allo stato solido e multi-raggio sviluppata da XenomatiX e Marelli Automotive Lighting garantirà elevata affidabilità e copertura ad ampio spettro, indispensabili per abilitare l’operatività di diverse funzionalità ADAS.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti