La saldatrice diventa digitale

  • Pubblicato in News

Presso la sede GYS a Marghera abbiamo “testato” AUTOPULSE220-M3, una saldatrice di concezione inedita studiata per garantire estrema flessibilità ai carrozzieri.

Per scoprire la sua semplicità di utilizzo abbiamo accettato l’invito di Massimo Corò, General Manager di Gys Italia, e di Michele Rebellato che ci hanno mostrato il funzionamento dell’ultima saldatrice monofase. In realtà la gamma, prodotta in Francia, è molto ampia. 

L’AUTOPULSE22-M3 è un dispositivo di saldatura monofase che offre una qualità di saldatura pulsata comparabile ai prodotti trifase ed è sufficientemente confortevole per intervenire su qualsiasi applicazione per automobili, mezzi pesanti ed infrastrutture edilizie. Grazie alla sua concezione inedita, entra in una nuova generazione di dispositivi per la saldatura MIG/MAG. 

Il dispositivo, infatti, è dotato di tre trainafilo integrati che permettono di usare contemporaneamente tre torce, ciascuna delle quali può essere dedicata alla saldatura di uno specifico materiale (acciaio, alluminio) o alla brasatura. La composizione di AUTOPULSE 220-M3, interamente digitale, è perfettamente in linea con le specifiche richieste dai costruttori automobilistici...

L'intero articolo è pubblicato sul fasciolo 8 novembre/dicembre e potete richiedere una copia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.com

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti