Calibrazione semplice e veloce con kit ADAS CCD by CEMB

  • Pubblicato in News

Il settore automotive, per rimanere al passo con l’evoluzione digitale, sta da tempo sviluppando veicoli dotati di sistemi altamente tecnologici in grado di migliorare la sicurezza alla guida e di assistere il conducente in situazioni di emergenza. Il trend è supportato anche dalla Commissione Europea, che si è proposta, entro il 2020, di dimezzare il numero di incidenti stradali mediante regolamentazioni riguardo l’automazione dei veicoli. 

Per migliorare la sicurezza stradale, le automobili di nuova omologazione dovranno essere dotate di sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), cioè di quei dispositivi che grazie alla combinazione di radar, lidar, telecamere e rilevatori ad ultrasuoni, consentono al guidatore di comprendere ciò che accade all’esterno del veicolo, al fine di evitare collisioni. 

La calibrazione dei sensori utilizzati per i sistemi ADAS è un’operazione necessaria per garantire il corretto funzionamento degli stessi e deve essere effettuata tutte le volte che la carrozzeria o il parabrezza del veicolo vengono danneggiati. Ogni casa automobilistica necessita di un pannello di calibrazione specifico per i propri veicoli, che deve essere collocato in una posizione prestabilita rispetto alla vettura; le officine devono, quindi, dotarsi di differenti pannelli che hanno un costo variabile. Un'altra problematica che viene riscontrata durante la procedura di collocamento delle strutture di calibrazione riguarda le tempistiche di installazione dei pannelli che devono essere posizionati rispetto alla direzione di marcia, definita dall’asse di spinta. L’iter è complesso e con molteplici possibilità di errori derivanti dal processo di identificazione dell’asse di spinta che viene effettuato manualmente. Prima di effettuare la calibrazione dei sistemi ADAS, è fondamentale verificare l’assetto ruote, che, se non correttamente allineato, non consentirà ai sensori di trasmettere alla vettura input coerenti con la realtà esterna. Grazie al KIT ADAS CCD, realizzato da CEMB, la procedura risulta molto più immediata, in quanto il sistema di allineamento ruote CCD identifica l’asse di spinta in poche frazioni di secondo, fornendo all’utilizzatore un’indicazione in tempo reale della posizione relativa tra asse di spinta e struttura di calibrazione. Gli adattatori universali presenti nel kit permettono di posizionare i rilevatori CCD anteriori su qualsiasi struttura di calibrazione ADAS/ACC, mentre quelli posteriori rimangono sulle ruote del veicolo. Il Kit CEMB, inoltre, si adatta a qualsiasi pannello di calibrazione, è portatile e non richiede alcuna installazione oltre al software di utilizzo.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti