The Car of the year 2019

  • Pubblicato in News

È La Jaguar I Pace la prima vettura elettrica ad aggiudicarsi il premio più ambito del mondo dell’auto. L’assegnazione ha avuto luogo martedì 5 marzo all’interno del Palexpo di Ginevra che dal giorno successivo ha ospitato l’anteprima-stampa del Salone 2019.

La giuria, guidata dal tedesco Frank Janssen, giornalista di Stern, ha decretato la vittoria della I Pace che ha staccato per un soffio la seconda classificata: l’Alpine A110.

Il Premio The Car of the year è organizzato da sette importanti riviste di settore, con sede in altrettanti paesi europei: Auto (Italia), Autocar (GB), Autopista (Spagna), Autovisie (Olanda), L’Automobile Magazine (Francia), Stern (Germania) e Vi Bilägare (Svezia); la giuria è composta da 60 giornalisti specializzati, provenienti da 23 paesi.

Nel 2019 sono state 60 le vetture iscritte alla prima fase di verifiche che si è svolta a Tannistest in Danimarca; tra queste sono approdate in finale Alpine A110, Citroen C5 Aircross, Ford Focus, Jaguar I-Pace, Kia Ceed, Mercedes Classe A e Peugeot 508, sette auto molto differenti l’una dall’altra, per segmento e posizionamento, il che ha reso molto difficile prevedere il risultato anche se già a febbraio molti scommettevano sulla Jaguar.

Il fatto che, per la prima volta nella storia del premio, sia un’auto totalmente elettrica a conquistare il favore dei giurati è una conferma della svolta ecologica che da qualche anno sta investendo l’intero settore.

 

Galleria immagini

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti