#TUTTOMOLTOSEMPLICE

  • Pubblicato in News

Decidere come riparare un danno è da ritenersi la fase più cruciale per un carrozziere, perché oltre a determinare il risultato finale da un punto di vista puramente tecnico ed estetico, ha un inevitabile impatto anche sul fronte economico e produttivo. Per questa ragione, non sono più sufficienti le sole competenze tecniche, ma diventano fondamentali anche altre competenze più tipicamente in dote a un imprenditore

La fase di accettazione e stima del danno è diventata quindi il momento più importante dell’ “imprenditore di carrozzeria”. Negli ultimi anni l’azienda Lechler ha messo a disposizione dei suoi carrozzieri soluzioni innovative che, unitamente alla già ampia gamma di prodotti ad Alta Efficienza, consentono di scegliere tra molti differenti processi di verniciatura con diversi livelli di qualità e di performance oltre che di efficienza.

Fino a oggi l’impegno di Lechler nei confronti dei carrozzieri si è concentrato nell’aiutare ognuno di loro a effettuare una selezione consapevole del processo di verniciatura, sia dal punto di vista tecnico ed economico che produttivo, attraverso alcune importanti domande:

  1. Chi è il cliente dell’auto e che livello di servizio si attende?
  2. Qual è l’entità e l’estensione del danno?
  3. Qual è il colore e/o l’effetto dell’auto?

Ciascuna di queste domande genera una risposta che permette di indirizzare la scelta verso un processo piuttosto che un altro. Il percorso è meno complicato e difficile nella pratica quotidiana di quanto possa apparire, e comunque non deve arrivare a rappresentare una barriera iniziale al raggiungimento di livelli di efficienza più elevati.

 

Se siete interessati a leggere l’intero articolo richiedete la copia della rivista io carrozziere del numero di marzo 2018 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti