Concorso Italiano 2019, le auto italiane più belle che hanno fatto la storia

E’ pronta ad accendere i motori la 34esima edizione “Concorso Italiano”, esclusiva kermesse che seleziona i marchi italiani più prestigiosi della storia del settore automotive per farli ammirare al pubblico americano, considerato tra i più esigenti. L’appuntamento si svolgerà ad agosto nella località di Monterey, in California, dove verranno riunite tra le 800 e 1.000 auto italiane per un pubblico di 10.000 visitatori, pronto ad ammirare tutta la loro bellezza ed esclusività.

Tom Mc Dowell, Presidente di Concorso Italiano, ha dichiarato: “Il programma di Concorso Italiano 2019include un evento che celebra il 50 ° anniversario della sinuosa Ferrari Dino 246GT. Progettato da Leonardo Fioravanti, questo modello è stato tra i preferiti di Sergio Pininfarina. È stata la prima Ferrari con meno di 12 cilindri e ha riflesso l'ambizione del suo creatore di sviluppare un’auto super sportiva più economica. Heacock Classic, leader nell’assicurazione auto classica per collezionisti, ospiterà Jack May e la sua Ferrari Dino 264 GT del 1973. Nel 1975, Jack May e la suo Dino hanno fatto la storia quando hanno preso parte al Dash Memorial Sea-to-Shining-Sea del Cannonball Baker, stabilendo un record mondiale per la corsa costa-costa da New York a Los Angeles.”

Numerosi i prestigiosi brand che esporranno i loro modelli sulle verdi colline prospicienti l’oceano Pacifico del Bayonet Black Horse Golf Course, nel cuore della vetrina più lussuosa e nota del settore nel suo genere. “Noi di Heacock Classic siamo orgogliosi di collaborare nuovamente con Jack per promuovere il nostro stile di vita da auto da collezione e siamo molto entusiasti di portarlo a Concorso Italiano di quest'anno" - ha affermato Pete Doriguzzi, Vice Presidente di Heacock Classic - Con l'attenzione di Concorso sulle auto italiane, Jack e la sua Dino sono perfetti per rappresentare il costante supporto di Heacock alla crescita della passione per l’auto.”

L’esposizione del Gruppo FCA è dedicata a Fiat, Abarth e Lancia e al 50° anniversario del Club Fiat America. Nell'estate del 1969 veniva infatti fondata Fiat America così come il primo Club Fiat nel Nord America. La sua missione, ieri come oggi, è promuovere l’immagine e sostenere la conservazione sia delle vetture Fiat sia dei marchi italiani collegati. Il Fiat America Race, Rally e Tour Group, regolarmente attivo durante l’anno con eventi dedicati, sarà particolarmente impegnato quest'estate proprio in occasione dell'anniversario, raggiungendo il massimo livello con la partecipazione a "Concorso Italiano". Come ospite, i Club Fiat e Abarth collaboreranno con "Concorso Italiano" per fare in modo che questo sia l'evento centrale delle loro attività di celebrazione del club.

Ci sarà anche Alfa Romeo e gli appassionati avranno la possibilità di ammirare tre modelli iconici della casa Biscione: i leggendari modelli Giulietta e Giulietta Spider del 1955 - emblemi a quattro ruote della Dolce Vita italiana e la Junior Zagato, che celebra il 50 ° anniversario della sua prima apparizione nel 1969. Inoltre, sarà esposto un raro prototipo Zagato del 1964, mandato in America per l’occasione dal collezionista torinese Marco Gastaldi. È uno dei soli tre prototipi Zagato costruiti su un telaio Hillman Imp, basato su un progetto di Ercole Spada. Il veicolo è più leggero dell'originale e il suo design è molto più avanzato. Elio Zagato nutriva grandi speranze per questo progetto, anche stabilendo una filiale britannica: Zagato Ltd.

De Tomaso, altro storico brand, sarà tra i protagonisti di "Concorso Italiano" e quest'anno celebrerà i suoi 60 anni dalla fondazione del marchio, avvenuta nel 1959. Per l’occasione, Dallas Raines, il meteorologo della KABC-TV, esporrà la sua Pantera L del 1974, supercar e modello iconico dell’epoca. La vettura appena restaurata si mostrerà agli amanti del settore ancora più bella.

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti