Texa: dalla luce alla frenata le sue novità

Si sta svolgendo a Milano la presentazione delle ultime novità Texa che riguardano la misurazione dell’uscita del disco freno e del battistrada attraverso il Laser Examiner e del controllo dei fari attraverso l’eLight, l’avanzato centrafari smart che ha al suo interno un sistema di diagnosi elettronica integrato.

In tema di illuminazione, dove l’evoluzione tecnologica dei sistemi di illuminazione cresce in maniera esponenziale nel giro anche di pochi anni, Texa offre due versioni di eLight: ONE e ONE-D. 

Nel caso del Laser Examiner consente di verificare il consumo del disco freno in maniera sempre luce e rapido senza dovere smontare la ruota; in questo caso l’operatore dovrà appoggiare lo scorrimento al disco, tramite la calamita incorporata nel puntale. Tramite la proiezione di un fascio laser che segna trasversalmente il disco da verificare, si genera un’immagine che viene analizzata da una microtelecamera. Laser Examiner elabora poi il dato in tempo reale e lo confronta con il valore minimo preimpostato. I tecnici Texa sottolineano che la comparazione e non è solo numerica, ma anche visiva, fornendo una percezione immediata all’operatore.

Tutti i dettagli sulle nostre riviste. 

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti