IDENTITÀ, CONOSCENZE E TECNOLOGIE PER ACCOMPAGNARE IL CARROZZIERE NEL FUTURO DELLA VERNICIATURA

A metà Ottocento il farmacista e imprenditore tedesco Christian Lechler fonda in Germania l’omonima fabbrica di vernici e smalti. Dopo poco più di cinquant’anni la filiale italiana è diventata indipendente, a essa resterà legato indissolubilmente il marchio Lechler nel settore delle vernici, consolidandosi con il trascorrere del tempo nel settore della carrozzeria come una vera eccellenza italiana, i cui prodotti sono oggi riconosciuti e apprezzati a livello internazionale da professionisti ed esperti dell’autoriparazione.

La storia di Lechler ha inizio nel 1858 a Stoccarda: l’azienda da subito si distingue per l’elevata qualità dei suoi prodotti vernicianti capaci di proteggere e abbellire le carrozze, in principio, e le prime automobili in seguito. Una data che si rivela epocale e che genera una vera e propria svolta per la società è il 1910, quando la filiale italiana, situata a Ponte Chiasso, piccola frazione del Comune di Como, si stacca dalla casa madre per dare vita a una nuova storia tutta italiana. Nei laboratori sin dagli esordi si è lavorato per formulare prodotti che fossero all’avanguardia e che rispondessero alle esigenze del momento, senza mai fermarsi di fronte alla sperimentazione di nuove soluzioni e sviluppo di proposte innovative, anche con nuove materie prime. Se vuoi procedere con la lettura clicca QUI.

 

  

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti