Ecoexpress Carrozzeria Veloce: come rendere più felici i clienti e dare più guadagni ai carrozzieri

Tutto nasce da un viaggio in Inghilterra, nel 2010. Daniele Dallari e Rodolfo Bassi scoprono un nuovo modo di fare carrozzeria, osservano e approfondiscono il concetto di riparazione rapida e decidono di importare il format in Italia. Ecoexpress diventa così un modello di business, che consente la riparazione veloce per danni di piccole e medie dimensioni sia a parti in plastica che in metallo

Una piccola, grande rivoluzione per il mondo delle carrozzerie. Un nuovo modo di lavorare, ma per questo occorre un cambio di mentalità. Riparare senza pezzi di ricambio richiede la conoscenza di tecniche specifiche. Oggi la maggiore inefficienza nelle carrozzeria è il fermo tecnico, officine e piazzali pieni di auto in attesa dei pezzi di ricambio, segretarie arrabbiate al telefono con i fornitori e clienti che sbuffano. Tempo medio di riparazione? Una settimana. Senza considerare il costo delle auto sostitutive e il costo lavoro degli impiegati. Di contro, l’80% dei danni che arrivano in carrozzeria sono di piccola o media entità, che grazie al metodo Eco Express vengono riparati in 24/48 ore.

In questo business fondamentale è la figura dell’accettatore, colui che deve capire rapidamente se è possibile riparare il mezzo senza l’utilizzo del ricambio. L’accettatore, listino alla mano, in pochi minuti produce un preventivo, abbattendo i tempi di gestione pratiche. Accanto a lui il tecnico riparatore che ha seguito la formazione al Training Center di Reggio Emilia.

Eco Express è l’innovazione già presente. Minor fermo tecnico delle auto, meno tempo per pratiche e ordini, addio pezzi di ricambio, meno rifiuti da smaltire, più attenzione all’ambiente. Ma soprattutto fatture più leggere per i clienti e maggiori

Duessegi Editore Srl
Via Eraclito, 10 - 20128 Milano
Tel. 02 89366322
Fax 02 89366330
info@duessegi.com
Chi siamo  Contatti